lunedì 31 luglio 2017

Viva il fai da te! | Hand Lettered Love, io ci provo!

Greg Abbott
Andiamo, ditemi la verità: non vi viene voglia di provarci? di ricalcare queste lettere splendidamente ricche e arzigogolate, di passare Tempo con la T maiuscola a colorare e decorare un cartoncino nero con la matita bianca, di replicare i fiori e le foglie che se ne stanno lì tra le parole?

Da un po' di tempo a questa parte mi è ripresa la passione per l'hand lettered, per le parole scritte a mano con caratteri grafici ricercati. Ho postato una di queste frasi su FB poco tempo fa, devo ricordarmi di mostrarvi il risultato...
Paper Crave propone spesso rassegne di questo tipo: io le adoro! Ogni volta mi perdo tra le frasi, i riccioli, i disegni e li vorrei tutti TUTTI esposti in casa mia! Ma le pareti finiscono presto, e lo spazio verticale deve lasciare spazio al respiro, lo so.

Allora mi limito a sognare ancora un po', ridacchiando sotto i baffi perché ho appena deciso che visto che non posso riempire le pareti di casa mia posso sempre usare quelle degli altri... e allora vai di regali fai da te! :)

Ma... la traduzione di questa frase? Come sempre, dipende molto dal contesto in cui viene usata la frase. Quella che a me piace di più, quella che sento più mia, è:

Quello che arriva facilmente
se ne va facilmente

Come dire che le cose guadagnate col sudore della fronte sono più durature. 
Come a dire che la pappa pronta è facile ma volatile. 
Come a dire che quando una cosa te la guadagni con più fatica la soddisfazione è maggiore.

Insomma:

Easy come
easy go!

In inglese è molto più easy e musicale. Gli inglesi hanno parole brevi per indicare concetti molto profondi, mi piace tanto questa loro praticità, dovrei imparare a farla un po' più mia... :)

E vi dirò, ancora più musicale è la versione spagnola:
Asì se viene y asì se va
Quasi quasi provo a riscriverlo anche in spagnolo... ;)

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Il tuo parere è apprezzato, anzi, anche di più! :)